Torta cappuccino - Mamme in Cucina e Dintorni
4482
post-template-default,single,single-post,postid-4482,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-4.5,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive
torta cappuccino

Torta cappuccino

In casa nostra ogni scusa è buona per preparare una torta.

Ma questa Domenica avevamo una scusa effettivamente valida, perché dovevamo realizzare una torta per la vendita di beneficienza a favore della Chiesa del paese, che dovrà essere restaurata.

Tutti gli anni preparo una torta per questa occasione e generalmente mi oriento sui classici come la torta alle mele o le crostate alla marmelalta.

Stavolta, invece, volevo preparare qualcosa di diverso e particolare, così mi sono ricordata di questa torta cappuccino, che avevo letto sulla rivista Ci Piace Cucinare, pubblicata della mia amica Food Photographer Monique (alias MoniQù),

Della torta cappuccino mi avevano colpito gli ingredienti, pochi, semplici e leggeri ed ero rimasta incuriosita dall’abbinamento del cafè con le noci.

Così, sabato sera, ho deciso di provarla e già che c’ero ne ho preparate due. Una per la vendita di beneficienza ed una per la nostra colazione Domenicale.

Velocissima da preparare e sofficissima, la torta cappuccino è ottima da inzuppare in un’abbondante tazza di latte caldo. Una vera coccola mattutina da assaporare morso dopo morso.

Torta Cappuccino (la mia versione)

Ingredienti

150 g di farina 00

100 g di frumina o maizena

160 g di zucchero semolato

2 uova

70 ml di olio di semi di girasole

90 ml di latte p.s.

70 ml di acqua

70 g di gherigli di noce + qualcuna per la decorazione

1 cucchiaio di cafè in polvere

1 bustina di vanillina

1 bustina di lievito per dolci.

Per la glassa all’acqua

250 g di zucchero a velo

40 g di acqua

1 cucchiaio di café solubile

Procedimento

In una ciotola, sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere il latte a temperatura ambiente e mescolare.

Sciogliere il café nell’acqua e unirlo al composto di uova e zucchero.

A parte setacciare la farina con l’amido di mais, il lievito e la vanillina.

Incorporare le farine nella miscela liquida, unire le noci tritate e amalgamare il tutto con una frusta a mano.

Ungere una teglia per ciambelle e versare l’impasto. Cuocere in forno caldo a 175°C per circa 50 min. Prima di togliere dal forno, fare la prova con lo stuzzicadenti per verificare la cottura.

Sfornare e lasciar raffreddare.

Nel frattempo, in un pentolino versare l’acqua per la glassa e portarla quasi a bollore. Unire il café solubile e mescolare velocemente, dopodiché incorporare lo zucchero a velo e miscelare bene fino ad ottenere un composto liscio.

Versare la glassa sulla torta, posizionata su una griglia sopra una teglia da forno, per raccoglierne la parte in eccesso.

Lasciar raffreddare la glassa e decorare con i gherigli di noce.

About me
CeciliaMazzei Cecilia, bis-mamma, impiegata, appassionata di Cucina. Amo cucinare per gli altri e raccontare i miei esperimenti sul blog. Molte delle mie ricette sono realizzate in collaborazione con le mie figlie, alle quali spero di riuscire a tramandare un pò della mia passione per le cose buone, fatte in casa!
Nessun Commento

Scrivi un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.