Settembre è...marmellata di fichi - Mamme in Cucina e Dintorni
4223
post-template-default,single,single-post,postid-4223,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-4.5,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive
marmellata di fichi

Settembre è…marmellata di fichi

La marmellata di fichi ha sempre rappresentato per me una maniera dolcissima di salutare l’estate.


Quando ero piccola, infatti, trascorrevo il mese di Agosto e l’inizio di Settembre in campagna, a casa della mia nonna, dove in giardino c’è una enorme pianta di fico.
Così, quando erano maturi li raccoglievamo e preparavamo la marmellata di fichi per l’inverno.
Insieme alla marmellata di more, che raccoglievo sempre nei roveti in campagna, la marmellata di fichi è una di quelle ricette che costituiscono il mio cordone ombellicale con la mia infanzia e i luoghi del mio cuore.

Marmellata di fichi

Ingredienti

1 kg di fichi (peso della polpa pulita)
400 g di zucchero (anche meno se come me la preferite meno dolce)
1 limone bio (la scorza)

Procedimento

Spellare tutti i fichi e ricavarne la polpa. Mette la polpa in una pentola alta dal fondo spesso. Aggiungete lo zucchero e la scorza del limone.
Fate cuocere a fuoco basso per circa 1 ora mescolando spesso.
Il tempo di cottura è indicativo. La marmellata preparata così, senza pectina o altri addensanti , ha una resa che varia molto a seconda dell’acquosita della frutta, del calore e dell’umidità dell’aria.
Quindi cuocere fino a che la marmellata non addensa.

Per verificare che sia addensata, provare a metterne un cucchiaio su un piattino,  se non scivola dal piatto significa che è pronta.
Eventualmente continuare a far bollire.

Sterilizzare i barattoli di vetro e versare la marmellata calda. Chiudere con tappi a chiusura ermetica e conservare al riparo dalla luce.
Si conseva anche per 6 mesi.

About me
CeciliaMazzei Cecilia, bis-mamma, impiegata, appassionata di Cucina. Amo cucinare per gli altri e raccontare i miei esperimenti sul blog. Molte delle mie ricette sono realizzate in collaborazione con le mie figlie, alle quali spero di riuscire a tramandare un pò della mia passione per le cose buone, fatte in casa!
Nessun Commento

Scrivi un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.