I biglietti da visita personalizzati, il mio regalo per il nuovo sito - Mamme in Cucina e Dintorni
4410
post-template-default,single,single-post,postid-4410,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-4.5,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive
biglietti da visita

I biglietti da visita personalizzati, il mio regalo per il nuovo sito

40 anni e un sito nuovo. E come regalo? Dei fantastici biglietti da visita personalizzati, ovviamente. 

Ebbene si, in questi giorni raggiungerò la fatidica (e temuta) tappa dei 40 anni e per onorare questo evento in maniera degna di blogger, mi sono regalata un bel sito nuovo (o meglio, rinnovato).

A 4 anni dalla nascita di Mamme in Cucina e Dintorni, dopo averlo pensato, costruito e progettato tutto da sola, partendo da zero e con le competenze (poche) che avevo, era tempo di una modernizzazione.

Ormai, infatti, siamo (io e il mio blog) entrambi maturi ed è il momento di mettere la testa a posto. Da adesso facciamo i seri. 

E come tutti i professionisti seri che si rispettino, quale è la prima cosa che ho pensato di regalare al mio Blog? I biglietti da visita, ovviamente.

Volevo, però qualcosa di particolare ed unico, così, mi sono affidata a print.24, un’azienda tipografica online che si occupa della stampa di prodotti cartacei (e non solo) ed ho progettato i miei primi biglietti da visita personalizzati.

Grazie al programma di grafica FreeDesign-Creazione online disponibile sul sito, ho potuto progettare direttamente i miei biglietti da visita, adattandoli alle mie esigenze e scegliendo fra diverse opzioni quella che più mi si addiceva. Tutto in maniera semplice, chiara e veloce.

Ed ho creato questi biglietti da visita, essenziali e lineari, in linea con lo stile del mio Blog.

Non vedevo l’ora di vederli stampati, e non ho nemmeno dovuto aspettare molto, perché la consegna di print.24 è velocissima. In 2 giorni lavorativi ho ricevuto l’ordine.

Quando ho scartato i miei biglietti da visita personalizzati, così lucidi, perfetti con il profumo di carta appena stampata, ho provato anche un pizzico di orgoglio. Alla fine tutto questo è una mia creatura.

Mamme in Cucina e Dintorni, infatti, è nato per hobby e per il mio grande amore per la tecnologia che mi ha spinto a studiare da sola HTML, a seguire corsi sulla SEO, a leggere libri sul blogging e infine a mettere online il mio blog personale.

Era un blog immaturo, semplice e casereccio, quello che ho pubblicato nell’Ottobre del 2014 (guarda caso, anche lì poco prima del mio compleanno). Siamo cresciuti insieme, professionalmente, oltre che d’età, e a poco a poco sono arrivati anche i primi risultati e le prime collaborazioni.

Adesso, era necessario prendere una decisione: rimanere fermi a questo livello o cercare di fare un salto di qualità?

Se un pò mi conoscete, saprete che le sfide sono il pane per i miei denti, quindi questa domanda per me, ammetteva un’unica risposta. 

Mi sono rimboccata le maniche ed ho deciso di investire (tempo e risparmi) in questo mio hobby, che spero possa poi trasformi in un vero e proprio lavoro. 

Sto studiando fotografia, mi sto impegnando a capire tutti i menù della mia Reflex e le tecniche per la gestione di un set, sto leggendo articoli di blogging (e presto mi iscriverò ad un corso), sto pensando a nuove ricette e nuovi progetti da proporre. Insomma mi sono buttata a capofitto in questa opera e, come è nel mio carattere, voglio portarla in fondo. E bene.

Questo articolo è in collaborazione con Print.24

About me
CeciliaMazzei Cecilia, bis-mamma, impiegata, appassionata di Cucina. Amo cucinare per gli altri e raccontare i miei esperimenti sul blog. Molte delle mie ricette sono realizzate in collaborazione con le mie figlie, alle quali spero di riuscire a tramandare un pò della mia passione per le cose buone, fatte in casa!
Nessun Commento

Scrivi un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.