Torta mandorle e mele

Share

Per festeggiare il Compleanno dell’unico uomo di casa, oggi abbiamo unito le nostre forze e abbiamo preparato una cenetta speciale. E, come nelle migliori cene, non poteva mancare un bel dolce … E che dolce: una Torta mandorle e mele!!

Questa torta mandorle e mele è un’invenzione tutta nostra, un’idea estemporanea che ci è venuta sul momento, a meno di un’ora dall’arrivo del festeggiato, e con solo pochi ingredienti in dispensa….

torta mandorle e mele

Fortuna che tengo sempre di scorta della frutta secca….ottima da abbinare a dolci e salati, un vero jolly in cucina!!

La torta mandorle e mele è facilissima e velocissima. Pensate che l’ha preparata Anna, la mia bambina più piccola, tutta da sola!!

Quando l’abbiamo infornata, eravamo un po’ scettiche, pensavamo di aver sbagliato qualcosa (ed ero già in cerca del numero della pasticceria più vicina..); ma una volta cotta i nostri dubbi sono scomparsi..

La torta mandorle e mele è compatta come una frolla, ma con un cuore soffice; non troppo burrosa né troppo farinosa, e il contrasto dolce amaro tra mele e mandorle la rende piacevolmente adatta a qualsiasi occasione.

Dalla colazione, alla merenda, al dolce a fine pasto, la torta mandorle e mele è perfetta in ogni occasione.

Torta mandorle e mele

Ingredienti

12o gr di burro

120 gr di zucchero di canna

1 uovo

150 gr di farina 0

150 gr di mandorle tritate

1 cucchiaino di lievito per dolci

2 mele piccole

cannella q.b.

pistacchi tritati per guarnire

Procedimento

Sbattete l’uovo con metà dello zucchero ed il burro fuso, fino ad ottenere una crema omogenea.

Miscelate la farina con le mandorle tritate ed il lievito.

Unite il composto di farina alla crema di burro e amalgamate bene.

Otterrete un composto appiccicoso e piuttosto solido. Non preoccupatevi, è effettivamente così che deve venire (anche io ero titubante a questo passaggio!)

Foderate una tortiera di carta da forno e versatevi metà del composto. Spalmatelo sul fondo della tortiera con l’aiuto di un coltello, in modo da formare una base omogenea.

Tagliate le mele a fettine e adagiatele sulla base della torta. Cospargete con la cannella a piacere.

Ricoprite le mele con l’altra metà del composto e livellate con un coltello.

Guarnite con granella di pistacchio.

Cuocete a 180°C per circa 30 minuti.

Servite la torta di mandorle e mele da sola o accompagnata da panna montata o gelato.

torta mandorle e mele

 

 

About me
CeciliaMazzei Cecilia, bis-mamma, impiegata, appassionata di Cucina. Amo cucinare per gli altri e raccontare i miei esperimenti sul blog. Molte delle mie ricette sono realizzate in collaborazione con le mie figlie, alle quali spero di riuscire a tramandare un pò della mia passione per le cose buone, fatte in casa!
Share

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *