Archive for pan brioche

Pancarrè ai 5 cereali con lievito madre

Share

E’ arrivata la Primavera e con essa anche la voglia di stare all’aria aperta e fare un bel pic-nic; per di più siamo anche vicini a Pasquetta, che, da tradizione, è la giornata regina dei pic-nic (sempre che non piova come al solito!).

Ma non c’è pic-nic senza un buon pancarrè per accompagnare salumi, formaggi e marmellate. Per questa occasione abbiamo preparato un pancarrè ai 5 cereali con lievito madre.

Il pancarrè ai 5 cereali con lievito madre è adattissimo in ogni occasione, non solo per i pic-nic, ma anche per la colazione, le merende a scuola e per preparare dei fantastici toast o tramezzini.

pancarrè ai 5 cereali con lievito madre

 

Grazie alla lievitazione naturale è molto più leggero e digeribile e si mantiene morbido per diversi giorni; anche fino ad una settimana. E quando comincia ad indurire, non disperate, basta metterlo un paio di minuti nel tostapane ed il vostro pancarrè ai 5 cereali con lievito madre riacquisterà subito la sua fragranza originale.

La lievitazione naturale, lo sappiamo, ha dei tempi un po’ più lunghi di quella con lievito di birra, ma ne vale la pena; basta semplicemente considerarlo nell’organizzazione della ricetta.

Noi, ad esempio, abbiamo preparato l’impasto del pancarrè ai 5 cereali con lievito madre, la sera a cena; prima di andare abbiamo preparato le forme, e la mattina appena alzati ci siamo dedicati alla cottura.

Questa è forse la parte più dura, perché per averlo pronto  per colazione ci siamo dovuti svegliare un po’ prima del solito, ma il profumo del pane appena cotto che usciva dal forno, ha fatto scendere dal letto prima del tempo anche i più pigri!!! Anche solo per questo profumo valeva la pena alzarsi!!!

Pancarrè ai 5 cereali

Ingredienti (per 2 stampi da plumcake medi)

300 gr di latte a temperatura ambiente

1 cucchiaino di miele

200 gr di lievito madre

250 gr di farina ai 5 cereali

350 gr di farina tipo 0

30 gr di olio EVO

10 gr di sale

Preparazione

con il Bimby

Versare nel boccale il latte, il miele e il lievito madre. Amalgamare 20 secondi velocità 2. Aggiungere le farine, l’olio e il sale ed impastare 4 minuti, velocità spiga.

senza Bimby

Sciogliere con l’aiuto di una forchetta,il lievito madre e il miele nel latte. Aggiungere tutti gli altri ingredienti e impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Lievitazione

Lasciare riposare l’impasto coperto per almeno 2 ore. Dopodiché riprendere l’impasto e lavorarlo con le mani su di un piano infarinato.

Dividere l’impasto in due parti e formare un filone.

Adagiare i due impasti di pancarrè ai 5 cereali con lievito madre negli stampini da plumcake imburrati ed infarinati.

Lasciare lievitare al coperto  per almeno 12 ore.

Cuocere in forno caldo a 200°C per almeno 50-60 minuti.

Nota: tenete nel forno un pentolino con dell’acqua per mantenere costante il livello di umidità.

Sfornate il pancarrè ai 5 cereali con lievito madre, toglietelo delicatamente dagli stampini e adagiatelo su una griglia per farlo intiepidire.

Consigli

Conservate il pancarrè ai 5 cereali con lievito madre avvolto nella pellicola e nuovamente in un canovaccio.

Potete anche tagliarlo a fette e conservarlo nel congelatore.

Abbinamenti

Salumi, formaggi freschi e stagionati.

Marmellate, miele  e crema gianduia.

IMG_4278

 

Share

Fiore di pan brioche alla Nutella bimby

Share

Per festeggiare il nuovo anno ci vuole una colazione speciale!! Il fiore di pan brioche alla Nutella bimby è sicuramente adatto a questa occasione.

Bello da vedersi, goloso ad ogni morso, salutare (noi abbiamo sostituito la nutella con la crema gianduia bimby) e soprattutto mette tutti d’accordo!!

E’ una ricetta che si adatta bene alle colazioni dei giorni di festa, quelle colazioni che si possono gustare con calma in famiglia, assaporando ogni morso, in allegria e armonia.

La prima volta, ho preparato il fiore di pan brioche alla nutella bimby per fare una sorpresa alle mia bambine. Come tutti i bimbi sono ghiotte di cioccolata e la colazione con pane e cioccolata è la loro preferita; così ho voluto far loro un regalo e ho preparato questa ricetta. L’ho cucinata la sera mentre dormivano, così non si son accorte di niente.

Quando la mattina ho apparecchiato la tavola per la colazione e ho presentato questo fiore di pan brioche alla nutella bimby, sono rimaste a bocca aperta. L’espressione sul loro viso dopo il primo morso diceva tutto.

La preparazione è un po’ lunga, e questo è dovuto principalmente ai tempi di lievitazione, ma i passaggi sono molto semplici; non fatevi intimorire dalla lunghezza del procedimento…è più difficile a dirsi che a farsi. In ogni caso il gioco vale la candela!!!

La ricetta l’ho trovata sul ricettario bimby sul web ed ho sostituito la nutella con la crema gianduia bimby per renderlo più salutare e genuino.

Ingredienti

Per il Pan brioche

  • 250 GR DI FARINA 00
  • 250 GR DI MANITOBA, (se non avete la manitoba mettete tutta farina 00)
  • 70 GR DI BURRO A TEMP. AMBIENTE
  • 90 GR DI ZUCCHERO (100 gr se vi piace più zuccherosa)
  • 4 GR DI SALE
  • 10 GR DI LIEVITO DI BIRRA  FRESCO
  • 120 GR DI ACQUA TIEPIDA
  • 120 GR DI LATTE TIEPIDO
  • 1 CUCCHIAINO DI MIELE

Per il ripieno:

crema di gianduia bimby (1 VASETTO)

Procedimento

Miscelare e setacciare le due farine; mettere nel boccale chiuso metà dei liquidi circa (acqua e latte devono essere mischiate), il lievito, e il malto (o miele) e 100 gr di farina presa dai 500.

Impastare 2 minuti vel.Impasto.

Lasciare lievitare nel boccale con coperchio chiuso coperto per ½ ora.

Una volta lievitato inserire nel boccale  la restante farina, lo zucchero, il burro tagliato a pezzetti, il sale e la miscela di acqua-latte rimanente.

Impastare 3 minuti vel. Impasto.

Togliere l’impasto dal boccale e continuare a lavorarlo per 5-6 minuti bene con le mani.

Una volta che si è ottenuta una pasta morbida mettere a lievitare al coperto per due-tre ore o fino al raddoppio del volume.

Formare il FIORE

Dividete l’impasto in 4 parti uguali e lasciare lievitare per 10 minuti al coperto.

Stendete su un foglio di carta da forno il primo dei quattro strati. Per la dimensione regolatevi in base alla teglia che  avete a disposizione; prendete le misure con la prima sfoglia e poi fate le altre uguali.

Stendete sulla prima sfoglia la crema gianduia bimby, lasciando liberi i bordi.

Tirate la seconda sfoglia, e adagiatela sopra la prima, ricoprite con un altro strato di crema gianduia. Adagiate sopra il primo strato.

Eseguite lo stesso procedimento con la terza sfoglia.

Tirate la quarta sfoglia e adagiatele sopra le altre, senza ricoprire con il cioccolato.

Eseguite un taglio a croce senza tagliare il centro.

Tagliate nuovamente ogni spicchio e poi ancora una volta. Alla fine dovete ottenere 16 spicchi.

Prendete gli spicchi a due a due e intrecciateli fra di loro per formare i petali del fiore.

Fiore di pan brioche alla nutella bimby

Riponete il fiore nella teglia e lasciate lievitare per un’ora.

Spennellate con latte la superficie (attenzione; spennellate solo la parte bianca, stando attenti a non toccare il cioccolato, altrimenti si sporcheranno tutti i petali).

Cuocete in forno caldo a 180°C per 25 minuti.

 

Buona prima colazione del 2015!!

 

Share

Treccia di pan brioche bimby

Share

La treccia di pan brioche con il bimby è la nostra “coccola” per la colazione della domenica mattina. Cosa c’è di meglio di una colazione in famiglia in tutta tranquillità, senza orari da rispettare? Una colazione in famiglia in tutta tranquillità, senza orari da rispettare con una treccia di pan brioche preparata con il bimby!!!

Oggi abbiamo preparato una variante della treccia di pan brioche bimby utilizzando il  lievito madre e latte di riso.

La realizzazione della treccia di pan brioche è molto semplice e rapida. Il tempo di lievitazione è di circa 12 ore, ed è dovuto al fatto che abbiamo utilizzato il lievito madre. Se invece volete prepararla utilizzando il lievito di birra il tempo di lievitazione si riduce a circa 2 ore.

Ingredienti

120 gr di lievito madre (oppure 1 cubetto di lievito di birra)

500 gr di farina 00

200 gr di latte di riso

60 gr di burro (o margarina vegetale)

1 uovo

100 gr di zucchero di canna

150 gr di gocce di cioccolato fondente

1 pizzico di sale

codette di cioccolato per guarnire (oppure granella di zucchero)

 

Procedimento

Per preparare la treccia di pan brioche bimby eseguite questi semplici passaggi:

Inserire il latte nel boccale, fate risaldare a  37°C  vel. 1 per 2 minuti.

Unite il lievito madre: 10 sec velocità 3.

Aggiungete tutti gli altri ingredienti: 3 minuti, boccale chiuso, velocità spiga.

Aggiungete un pizzico di sale sempre con le lame in movimento.

Ponete l’impasto a lievitare in luogo coperto.

treccia di pan brioche bimby-impasto

Trascorso il tempo di lievitazione riprendete l’impasto e lavoratelo nuovamente con un po’ di farina.

treccia di pan brioche-impasto 2

 

Dividete l’impasto i 3 parti uguali e tiratele leggermente con le mani o con il matterello per formare 3 strisce.

treccia di pan brioche- trecce

Intrecciate le strisce.

treccia di pan brioche-treccia

Riempite gli intrecci con le codette di cioccolato (o la granella di zucchero). Aiutatevi con una spatolina per sollevare leggermente la pasta e inserire in profondità il cioccolato.

Fate lievitare ancora per circa 1 ora

Cuocete in forno caldo a 150°C  per circa 30 minuti.


 

Golosa colazione a tutti………

 

 

Share