Archive for olio d’oliva

Rimedi naturali con Olio extravergine di Oliva – Dal BLOG TOUR UN MARE DI GUSTO

Share

Torno a parlarvi del Blog Tour Un mare di Gusto per raccontarvi dei rimedi naturali con l’Olio Extravergine di Oliva, che ci ha  consigliato la nostra amica Beatrice Massaza dell’Azienda Agricola SS Annunziata II.

Come anticipato nel precedente articolo sulla nostra visita all’Azienda Agricola SS Annunziata II, l’Olio Extravergine di Oliva è un bene prezioso per il nostro corpo, per il nostro organismo (e anche per l’anima, grazie al contatto continuo con la Natura).

Fra le innumerevoli caratteristiche e proprietà dell’Olio Extravergine di Oliva merita, sicuramente, di essere sottolineata anche la proprietà emolliente, che lo rende un ottimo ingrediente per creare creme e saponi per il corpo.

Il Podere SS Annunziata II produce, oltre all’olio extravergine di oliva per uso alimentare, anche una gamma di prodotti per il corpo, tra cui saponi  e creme, naturali e realizzati con solo olio EVO.

Blog tour un mare di gusto: i prodotti

Alcuni dei prodotti del podere SS Annunziata II

I rimedi naturali con Olio Extravergine di Oliva

Tantissimi sono i possibili rimedi naturali con l’olio extravergine di Oliva, tra creme, saponi, che per la loro difficoltà di produzione è bene acquistare (ma consapevolmente), passando per infusi e impacchi, che possono invece essere facilmente riprodotti anche a casa.

Il sapone

Uno dei prodotti dell”Azienda Agricola SS Annunziata II è  il sapone adatto per la detersione quotidiana di tutto il corpo.

I saponi all’olio extravergine di oliva risultano più duri, rispetto ai saponi comuni e non fanno schiuma, ma sono anche meno aggressivi e grazie alla proprietà emolliente dell’olio lasciano la pelle molto morbida.

Il processo di produzione è piuttosto lungo in quanto i tempi di stagionatura  sono di circa 2 mesi, ma il prodotto finito è veramente di ottima qualità.

In commercio ormai si trovano moltissimi tipi di sapone definiti con olio d’oliva, ma per riconoscere quale sia effettivamente prodotto con solo olio d’oliva conviene sempre controllare l’etichetta prodotti (sarebbe una buona regola da applicare per ogni cosa). Solo quelli in cui compare l’ingrediente Sodium olivate sono effettivamente prodotti con olio di oliva, come quello dell’Azienda Agricola SS Annunziata.

La Crema Oleata

La crema oleata prodotta dal Podere SS Annunziata II  con olio extravergine d’oliva e cera d’api,  è una crema emolliente per il corpo, da utilizzare, come scritto sull’etichetta “poca, ovunque serva e massaggiare bene” per rendere la pelle morbida e vellutata.

Questa crema crea un film protettivo sulla nostra pelle ed è anche ottima come doposole.

rimedi naturali con olio

Durante la nostra chiacchierata con Beatrice Massaza, titolare dell’Azienda Agricola SS Annunziata II, abbiamo scoperto che ci sono moltissimi rimedi naturali da poter realizzare (anche in casa) con l’Olio di Oliva.

Fra quelli che ci ha suggerito Beatrice ne riporto alcuni che hanno colpito la mia attenzione.

Impacco Anti-cellulite con  caffè e olio d’oliva

Uno dei rimedi naturali con olio EVO maggiormente in voga in questa stagione, dato l’avvicinarsi della prova costume, è sicuramente l’impacco anti-cellulite, da preparare con fondi di caffè e Olio d’oliva .

Questo impacco può essere facilmente preparato in casa ed è anche molto economico.

Per preparalo è sufficiente mescolare insieme i fondi del caffè con l’olio d’oliva fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo.

Massaggiare vigorosamente sulle parti con cellulite, in modo da riattivare la circolazione e avviare il processo drenante (grazie alla caffeina). Il massaggio con l’impasto dovrebbe essere eseguito due o tre volte alla settimana per una decina di minuti circa.

Ripulire la parte con acqua tiepida e asciugare delicatamente con un asciugamano.

Oppure per un’azione più intensiva si può distribuire uno strato di impasto con i fondi di caffè sulle zone affette da cellulite e coprire le parti con della pellicola trasparente. L’impacco va tenuto per una ventina di minuti circa, dopo di che va tolto e la parte lavata accuratamente

Scrub viso

E per la pulizia del viso? Miscelando zucchero di canna e olio d’oliva si può preparare facilmente in casa uno scrub da applicare sul viso deterso e asciutto. Una volta massaggiato a fondo,  fino a completo assorbimento, basta risciacquare abbondantemente e la pelle del viso apparirà subito più liscia.

Altri rimedi naturali con olio d’oliva

Numerosi in realtà sono i rimedi naturali con l’olio di oliva. E non parliamo solo di creme o impacchi.

rimedi naturali con olio

Ad esempio è possibile preparare una tisana depurativa versando 100 foglie di ulivo in 1 litro di acqua bollente e lasciando riposare per circa 10-15 minuti.

Questa tisana si può bere calda o fredda e si conserva per un giorno in frigorifero.


Colgo l’occasione per ringraziare Cristina Galliti di “Poveri ma Belli e Buoni“, per la guida perfetta e la passione con cui ci ha condotto in questo Tour, l’Associazione Italiana Food Blogger per avermi permesso di partecipare, gli Organizzatori di Un Mare di Gusto, la Cittadina di San Vincenzo e tutte le Azienda che abbiamo visitato durante il nostro Tour, i cui responsabili ci hanno accolto con calore, professionalità e simpatia.

Share

BLOG TOUR UN MARE DI GUSTO: L’olio del Podere SS Annunziata II

Share

BLOG TOUR UN MARE DI GUSTO è il primo blog tour del 2016 di AIFB (Associazione Italiana Foodblogger),  e anche il primo in assoluto a cui ho partecipato.

Il Blog Tour Un Mare di gusto si è svolto nei giorni 15-17 Aprile a San Vincenzo, bellissima cittadina della provincia di Livorno, racchiusa tra mare e collina, e ci ha portato in anteprima alla scoperta della Palamita (pesce tipico di questa zona del Mediterraneo) e dei suoi amici. Infatti la Manifestazione che si terrà a San Vincenzo a partire dal 23 Aprile fino al 1° Maggio si chiama: Un mare di Gusto, Palamita & Friends).

blog tour un mare di gusto: San Vincenzo

E  quale è uno dei migliori “Friends” del pesce? Ovviamente l’ Olio Extravergine di Oliva, uno dei prodotti più pregiati in commercio ed anche l’unico prodotto, legato alla zona del Mediterraneo, che viene consumato e scambiato maggiormente a livello mondiale.

Ecco, quindi ,che durante la  seconda tappa del Blog tour Un mare di Gusto, la nostra guida Cristina Galliti, ottima foodblogger e bellissima persona, ci ha portato a visitare l’Azienda Agricola SS Annunziata II, diretta e gestita dalla simpaticissima Beatrice Massaza, la quale ci ha spiegato i processi di produzione di alcune tipologie di olio extravergine di oliva da lei prodotte .

blog tour un mare di gusto: Beatrice

Foto dall’archivio del Podere SS Annunziata II

Il Podere, che è anche Agriturismo, Ristorante Biologico, Azienda Agricola e  Agri sosta camper, ospita, infatti anche, un piccolo Frantoio biologico, che come ci spiegava Beatrice si è costruita a sua misura, prediligendo la produzione di piccole quantità di olio extravergine di oliva ma di alta qualità.

L’olio extravergine d’oliva è un prodotto che viene consumato in tutto il Mondo, è molto richiesto ed è uno dei più commercializzati in assoluto. L’Italia è una delle poche Nazioni (insieme a Spagna e Grecia) che oltre ad essere grandissima produttrice di Olio EVO è anche grande consumatrice dello stesso.

Grazie anche alla diffusione sempre maggiore della Dieta Mediterranea, nella quale l’Olio EVO è il condimento principe, il consumo dell’olio di oliva è notevolmente aumentato e di conseguenza è incrementata anche la sua esportazione dai paesi produttori.

L’olio extravergine di oliva è fortemente consigliato dai dietologi e nutrizionisti per le sue ottime proprietà ed i suoi numerosi pregi e benefici. Come ci spiegava Beatrice, l’olio d’oliva contiene tantissime vitamine (Vitamina A, la Vitamina D e la Vitamina E), ma anche calcio, potassio e magnesio, e possiede delle ottime proprietà che aiutano la prevenzione del tumore al seno e di tantissime altre gravi patologie, come il cancro delle ovaie, il cancro al colon e il cancro gastrico.
 Inoltre è un ottimo aiutante anche per la memoria e l’apprendimento.


Ma per godere appieno di tutte questi effetti benefici occorre che l’olio EVO sia “buono”!

L’olio buono si può fare sia con il metodo convenzionale sia con quello biologico, filosofia sposata dal Podere SS Anunziata II; quello che cambia è  il microcosmo che gravita intorno. Con la scelta del Biologico si ha un maggiore rispetto della terra, intervenendo meno sul terreno  e quindi evitando di sfruttarlo intensivamente senza rischiare di incorrere nel pericolo di privarlo di sostanze nutritive naturali e dover riparare con fertilizzanti e additivi chimici.

Come ci spiegava Beatrice durante la nostra visita, “Biologico” significa anche rispettare i tempi,  ma anche dover fare i conti con insetti e erbe spontanee, sia quelli benevoli, sia quelli dannosi e soprattutto con il meteo.

blog tour un mare di gusto

Ad esempio, il giorno del nostro Blog Tour Un mare di Gusto tirava un forte vento, ed essendo periodo di impollinazione, questo evento atmosferico creava un fattore di disturbo complicando (e rischiando anche di compromettere)  l’attività impollinatoria.

La produttività, ovviamente ne deriva di conseguenza. Non sembrerà strano quindi, che come per molte cose non totalmente controllabili dall’uomo ci sia un antico detto popolare sulla quantità del raccolto, che recita più o meno:

Mignola d’Aprile, ogni goccia un barile;

Mignola di Maggio, ce n’è per un assaggio;

Mignola di giugno, non unge il grugno.

La Mignola è il fiore dell’ulivo. Secondo l’esperienza di Beatrice, quest’anno è “Mignola d’Aprile”. Speriamo.

Al Podere SS Annunziata l’uliveto è costituito da olivi secolari, piantati dai predecessori di Beatrice che avevano intuito la tipologia di piante che, sul quel terreno e con quella esposizione potevano durare di più.

Blog tour un mare di gusto: gli olivi

Grazie alle piantagioni non intensive, gli olivi secolari del Podere SS Annunziata II hanno potuto svilupparsi secondo il loro tipico portamento a vaso, che permette loro di ricevere vento e irraggiamento solare corretti.

blog tour un mare di gusto: portamento a vaso

Ma l’Azienda Agricola SS Annunziata II,  è anche innovazione e ricerca.
Infatti, Beatrice collabora con il Dipartimento di Chimica Industriale dell’Universita di Pisa per l’ analisi dell’olio prodotto nel suo podere, relativa alla studio della presenza e conservazione di una sostanza volatile (l’oleocantale).

L’oleocantale è una sostanza fenolica che si estrae solo dall’olio extravergine di oliva e che possiede caratteristiche in grado di contrastare le cellule tumorali senza danneggiare quelle sane ed è anche responsabile del suo sapore piccante.

Questa tipologia di Olio EVO  è stato chiamato da Beatrice: Olio Extraordinarium, Ovvero”Fuori dall’ordinario“.

Blog tour un mare di gusto: l'olio del Podere SS Annunziata II

L’olio extra ordinarium è al momento in fase di sperimentazione e analisi dei dati, trattandosi infatti di una sostanza volatile; Beatrice sta aspettando di analizzare la sua permanenza nel prodotto a 6 mesi e 1 anno prima di pubblicizzarlo e commercializzarlo.

Blog tour un mare di gusto: degustazione

Un momento di Degustazione di alcune tipologie di olio extravergine di oliva

L’Azienda Agricola Etico-Biologica SS. Annunziata II è, però anche un’azienda molto attenta al Sociale, perché la terra ci fornisce non solo il nutrimento per il corpo, ma il contatto continuo con la natura è anche un ottimo cibo per la mente e per l’anima.

Per questo Beatrice ha in pista una serie di progetti, alcuni già realizzati ed altri in continua evoluzione.

Uno fra tanti quello degli Olivi Comunali, che consiste nel curare gli olivi malandati del Comune, per ricavarne un olio da rivendere a scopo benefico per la Comunità di San Vincenzo. Con il ricavato della vendita dello scorso anno, ad esempio, è stata acquistata un’altalena per diversamente abili da posizionare in un parco pubblico e permettere, così, anche a soggetti con ridotte funzionalità motorie di poter usufruire di un classico del divertimento.

Altro progetto del Podere SS Annunziata II è il Giardino per non vedenti, che  prevede un percorso tattile-olfattivo con piante particolarmente riconoscibili, sia al tatto che all’odorato, ma anche piante dai colori molto forti che, quindi possono essere osservati anche dagli ipovedenti.

E per i bambini, sempre sul tema dei colori e degli odori l’Azienda Agricola SS Annunziata II organizza percorsi didattici con le scuole per stimolare la curiosità dei bambini portarli a conoscere la natura attraverso il gioco.

 

Ma l’Olio extravergine di Oliva non significa solo, condimento alimentare; grazie alle sue proprietà emollienti può anche essere utilizzato per preparare un’infinità di prodotti per la pelle e rimedi naturali.

Ma di questi vi parlerò prossimamente…

Blog tour un mare di gusto: i prodotti

Alcuni dei prodotti del podere SS Annunziata II

 

Hanno partecipato, con me, a questo Blog Tour Un mare di Gusto anche:

Dany e Juri di “Acqua e Menta

Tamara di “Perle e Ciambelle

Cristina di “Poveri ma belli e buoni”

Sara di “Pixelicious

Laura di “Fritto Misto”

Fabiola di “Pepe Rosso in Cucina”

Sara di “Qualcosa di rosso”

Maria Teresa di “De Gustibus Itinera”

Share

Olii aromatici

Share

Gli olii aromatici sono olii aromatizzati con piante aromatiche o spezie, adatti per condire carni, pesce, o verdure alla griglia.

Si conservano a lungo, anzi più tempo si fanno riposare gli olii aromatici, prima di utilizzarli e più profumati e saporiti diventeranno. E i vostri piatti saranno perfetti anche conditi con un semplice filo d’olio!

olii aromatici

La preparazione degli olii aromatici è molto semplice ed intuitiva e anche le quantità di erbe o spezie da aggiungere è piuttosto variabile, in base ai gusti e all’effetto che volete ottenere. Per olii aromatici più corposi e saporiti utilizzate una quantità maggiore di aromi; per olii aromatici più delicati diminuite la quantità di aromi.

Olii aromatici

Oggi abbiamo preparato tre diversi tipi di olii aromatici, quelli più classici e di più grande utilizzo:

  • olio aromatico al peperoncino
  • olio aromatico al rosmarino
  • olio aromatico al prezzemolo

    Olio aromatico al peperoncino

olii aromatici-peperoncino

L’olio aromatico al peperoncino può essere utilizzato per insaporire sughi di pomodoro, come ad esempio quello per la pizza,  per le  bruschette  di pane ma anche semplicemente per condire un piatto di pasta bianco, invece dell’olio semplice.

Per preparare l’olio aromatico al peperoncino abbiamo utilizzato dei peperoncini della pianta del nostro orticello che avevamo conserva in freezer dalla scorsa stagione. Alcuni li abbiamo utilizzati interi, altri li abbiamo divisi a metà per utilizzarne i semi.

Il consiglio

Regolatevi con la quantità di peperoncini in base alla loro piccantezza e considerate che, con il trascorrere del tempo, la piccantezza dell’olio aumenta.

Ne bastano poche gocce per ottenere un effetto di fuoco!!!

Olio aromatico al rosmarino

L’olio aromatico al rosmarino si abbina a piatti carne e barbecue ma è anche ottimo per il pesce al forno.

Noi abbiamo usato un paio di rametti di rosmarino per bottiglietta da lasciate in infusione per almeno 15 giorni prima dell’uso.

Il consiglio

Agitare bene prima dell’uso.

olii aromatizzati-rosmarino

 

Olio aromatico al prezzemolo

L’olio aromatico al prezzemolo ha un sapore piuttosto dolce e delicato. É un po’ meno versatile degli altri olii,  ma è fantastico sui piatti di pesce e molluschi.

Non sostituirà la tradizionale spruzzata di prezzemolo fresco, ma sicuramente aggiunge un tocco di sapore al vostro piatto.

olii aromatici-prezzemolo

Share