Archive for creazioni

Decorazioni natalizie

Share

Mancano pochi giorni a Natale ed è tempo di pensare alle decorazioni natalizie. Non so voi, ma noi adoriamo addobbare la casa per le occasioni speciali; e Natale è sicuramente l’Occasione Speciale per eccellenza!!

Ogni anno cerchiamo qualcosa di diverso da realizzare in casa, è un modo per passare i lunghi pomeriggi e per trascorrere un po’ di tempo insieme.

In questo fine settimana ci siamo dedicate alle prime decorazioni natalizie. In realtà è nato tutto per gioco; stavamo giocando con le perline e ci è venuta l’idea di utilizzare gli oggetti che producevamo come decorazioni.

Avevamo acquistato questa scatola di perline multicolore e le basi di varie forme (cuore, quadrato, cerchio e quadrato grande) per fare qualche lavoretto nelle giornate piovose, ma non credevamo che sarebbero potuti venire fuori degli oggettini così carini.

decorazioni natalizie- perline

L’esecuzione è molto semplice ci vuole solo un po’ di pazienza nella parte iniziale, ma ci è riuscita anche la mia bimba più piccola, che, di solito, pazienza proprio non ne ha!!decorazioni natalizie- perline

Occorre posizionare le perline sulle basi; si possono creare dei motivi ripetuti, dei disegni oppure mescolare insieme i colori per  un effetto astratto.

decorazioni natalizie- riempire le basi

 

 

 

 

 

Una volta riempite le basi, bisogna passare il ferro da stiro (e qui, mamme, siamo insuperabili!!) sulla creazione.  Mettete un foglio di carta velina sopra la base in modo che il ferro da stiro non stia direttamente a contatto con le perline.

Col calore le perline si surriscaldano e si fondono una con le altre. Basta poi sollevarle dalla base (Attenzione a non bruciarsi!!) e abbiamo finito.

Siamo rimaste talmente affascinate da questo gioco che abbiamo deciso di utilizzare queste creazioni per realizzare tutte le decorazioni natalizie della casa e dalla tavola!!

Decorazioni per l’albero

Per le decorazioni natalizie dell’albero abbiamo scelto le forme a cuore.

Ci siamo sbizzarriti a creare dei motivi tutti diversi con le perline. L’effetto finale è magnifico!!

Una volta stirate e fatte raffreddare basta inserire un filo o un gancino (di quelli delle classiche palline di natale) in una delle perline dell’incavo del cuoricino.

In questo caso fate attenzione a non stirare troppo il cuore per non chiudere completamente tutti i fori delle perline. Altrimenti sarà necessario forare successivamente con un ago.

decorazioni natalizie per l'albero


 

Decorazioni per la tavola: Sottobicchieri

Per la tavola abbiamo utilizzato le forme circolari per realizzare dei sottobicchieri.

Ne potete realizzare quanti ne volete e con la fantasia che preferite!

Noi abbiamo pensato ad una duplice funzione: sottobicchieri e segnaposto.

Infatti, realizzandone uno per ogni invitato e tutti diversi si può personalizzare ogni posto a tavola in modo carino, originale e anche low-cost!!.decorazioni natalizie


 

Decorazioni per la tavola: Centrotavola

Sulla tavola di Natale non può mancare un centrotavola. Per questo abbiamo pensato a qualcosa di particolare e abbiamo realizzato una sagoma di Babbo Natale sulla forma quadrata.

Data la particolarità della realizzazione aveva bisogno di un posto d’onore sulla tavola e quale posto migliore se non al centro tavola!!!

decorazioni natalizie- centrotavola

 


Questi sono solo alcuni spunti di quello che è possibile realizzare con le perline. Lasciate lavorare la fantasia dei bambini e vedrete che il risultato finale sarà sorprendente.

Potrete addobbare la casa e la tavola in maniera originale, unica e anche low cost (il prezzo del barattolo delle perline più le basi è intorno agli 8 euro e la quantità di perline è enorme) e soprattutto potrete fare tutto questo insieme ai vostri bambini!!

D’altronde è proprio questo lo spirito del Natale!

 

Share

Portadolcetti Spaventosi

Share

“Dolcetto o Scherzetto”? é la frase più ricorrente della notte di Halloween… e per raccogliere tutti i dolcetti offerti cosa c’è di meglio di Portadolcetti Spaventosi?

Questi Portadolcetti Spaventosi sono facilissimi da preparare in casa con i figli, divertenti, economici e soprattutto unici!! Bastano alcuni sacchetti di carta (quelli per il pane), cartoncini, forbici, colla e tanta fantasia!!

Farete un figurone spaventoso (appunto!!)

Occorrente (per due Portadolcetti Spaventosi)

  • 2 sacchetti di carta per il pane (si possono trovare dal fornaio)
  • 1 cartoncino nero (formato A4)
  • forbici o taglierino
  • colla stick

Portadolcetti Spaventosi: Il Fantasma

Prendete il cartoncino nero e disegnate con una matita la sagoma di un  fantasma con occhi e bocca. Potete farvi aiutare dai vostri figli, lasciandoli liberi di usare la loro fantasia: il divertimento è garantito!!

Ritagliate con le forbici o il taglierino l’interno degli occhi e la bocca.

Incollate con la colla stick il fantasma sull’esterno del sacchetto.

Aprite il sacchetto e appiattite il fondo, in modo che il sacchetto possa stare in piedi (potete anche appoggiarvi dentro un peso in modo da fargli prendere la forma corretta).

Et voilà…il vostro primo Portadolcetto Spaventoso è pronto.

 

Portadolcetti Spaventosi:  The Monster

Prendete uno dei due sacchetti e disegnate con una matita due grandi occhi spaventosi ed una bocca da mostro. Anche qui potete farvi aiutare dai vostri figli.

Una volta disegnato, ritagliate con le forbici e/o il taglierino l’interno degli occhi e della bocca. Questo passaggio conviene che lo eseguiate voi adulti).

Aprite il sacchetto e appiattite il fondo, in modo che il sacchetto possa stare in piedi (potete anche appoggiarvi dentro un peso in modo da fargli prendere la forma corretta).

 

Il tocco in più

Se siete abili con forbici e colla potete rendere ancora più spaventoso il vostro portadolcetto.

Prendete un cartoncino colorato oppure utilizzate i ritagli del cartoncino nero (quello che avete usato per Il Fantasma) e disegnate di nuovo gli occhi e la bocca come in precedenza, ma leggermente più grandi.

Ritagliate la sagoma con  le forbici

Incollate le forme dalla parte interna del sacchetto (in modo che occhi e bocca sembrino veri!!)

Non è spaventoso??

 

E’ stato facile, vero??

Con lo stesso procedimento potete creare Portadolcetti Spaventosi con la Zucca (usando il cartoncino arancione e ritagliando la forma della tipica zucca di Halloween), Portadolcetti Spaventosi Spider (ritagliando la forma di un ragno), e così via.

Basta un pizzico di manualità e molta fantasia!!!

 

 

 

 

 

Share