Archive for cioccolato

Sbriciolata alla Nutella

Share

La Sbriciolata alla Nutella è la mia nuova proposta dolce per questa settimana.

Dolcissima e ovviamente super golosa, la Sbriciolata alla Nutella è un dolce semplicissimo e veloce da realizzare; e in casa nostra va decisamente a ruba.

Il nome della Sbriciolata alla Nutella ricorda quello del tradizionale dolce Mantovano: “La Sbrisolona” ed anche la modalità di preparazione è pressoché la stessa.

Entrambe i dolci, infatti, hanno la caratteristica di essere realizzati in maniera non omogenea e nella parte superiore la pasta frolla non è compattata come nelle crostate, ma è distribuita casualmente.

Altra proprietà di questi tipi di dolce è il fatto che devono essere rigorosamente spezzati con le mani e non tagliati con il coltello.

E quindi a noi piacciono tantissimo!!!

La sbriciolata alla Nutella è la variante della Sbrisolona per instancabili golosi e ovviamente la preferita dei bambini!

E anche delle mamme, perché si prepara veramente in pochissimo tempo.

sbriciolata alla nutella

Per questa versione della Sbriciolata alla Nutella ho utilizzato una base simil pasta frolla, senza uova né burro. Devo dire che d’impatto l’impasto non mi sembrava effettivamente un granché, ma una volta cotto era squisito!

Sbriciolata alla Nutella

Ingredienti

300 g di farina 0

125 g di acqua

150 g di zucchero di canna

120 g di olio di semi

1 bustina di lievito per dolci

Nutella (per il riempimento) a volontà.

 

Procedimento

Preparare la pasta frolla, miscelando l’acqua e l’olio.

Aggiungere lo zucchero di canna e amalgamare.

Incorporare la farina con il lievito e impastare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Dividere l’impasto in due parti.

Stendere una parte dell’impasto in una tortiera ricoperta di carta da forno.

Ricoprire con abbondante Nutella.

Chiudere la torta con la  restante parte di pasta frolla

Cuocere in forno caldo per 25 minuti a 180°C.

sbriciolata alla nutella

 

Share

Tronco al cioccolato

Share

Il tronco al cioccolato è il mio contributo per la Settimana del Cioccolato, secondo il Calendario del Cibo Italiano di AIFB, che prende il via proprio oggi, con l’Ambasciatrice Annarita Rossi.

Il tronco al cioccolato è anche uno dei primi dolci che ho imparato a cucinare, nonché uno dei dolci preferiti da mio marito (e dalle figlie), insieme al salame di cioccolato.

Non so se “tronco al cioccolato” sia esattamente il nome “scientifico” di questo dolce e non me ne vogliano specialisti e puristi, ma qualunque sia il suo vero nome (rotolo, salame, e chi più ne ha più ne metta) per noi rimarra sempre “tronco”.

La nostra versione del tronco al cioccolato è realizzato con una base di Pan di Spagna, sottile, bagnata con Alchermes (liquore italiano usato per dolci e preparazioni di vario genere. Usato principalmente per le bagne di pasticceria), farcita  con cioccolata e poi arrotolato su se stesso.

Nella variante del tronco al cioccolato che preparo di solito, sostituisco il liquore con il succo di frutta (pesca, albicocca o ACE) che lo rende adatto anche ai bambini !! Difficile sarebbe in casa mia  preparare un dolce al cioccolato e non farlo mangiare ai figli!

tronco al cioccolato

Così, opto spesso per questa soluzione con il succo di frutta, sicuramente meno scenografica ma, per i bambini, questo e altro!

E per il riempimento? Ma ovviamente utilizziamo il cioccolato avanzato dell’Uovo di Pasqua, sciolta a bagnomaria .

Questo tronco al cioccolato è veramente semplice e veloce da preparare; occorre, però, fare attenzione quando si arrotola per non rompere il Pan di Spagna.

Per evitare di romperlo io lo cuocio sulla carta da forno e lo arrotolo quando è ancora tiepido, aiutandomi con un canovaccio.

Tronco al cioccolato

Ingredienti per il Pan di Spagna

4 uova medie

farina 0 (stesso peso delle uova)

zucchero di canna (stesso peso delle uova)

50g di acqua

1 bustina di lievito per dolci

Ingredienti per la farcitura

250 g di cioccolata al latte

200 g di succo di frutta

zucchero a velo q.b.

tronco al cioccolato

Procedimento

Pesare le uova e prepare la stessa quantità di zucchero e farina.

Sbattere le uova con lo zucchero.

Mescolare la farina con il lievito.

Aggiungere il composto di uova e zucchero nella farina e mescolare.

Aggiungere infine l’acqua e amalgamare il tutto.

Versare sulla teglia da forno coperta di carta da forno.

Cuocere in forno caldo statico a 160°C per circa 30 minuti.

Lasciarlo riposare 10 minuti nel forno spento.

Nel frattempo, sciogliere il cioccolato a bagnomaria.

Una volta sfornato il Pan di Spagna, bagnatelo con il succo di frutta e spalmati sopra la cioccolata fusa.

Arrotolate il tronco al cioccolato.

Decorate con zucchero a velo.

tronco al cioccolato

 

 

 

 

Share

Saccottini al cioccolato Bimby

Share

I Saccottini al cioccolato Bimby, ovvero una di quelle ricette che io chiamo: Detto-Fatto!

Solo qualche giorno fa, infatti, ho visto circolare sul web questa ricetta dei saccottini al cioccolato Bimby e da allora è diventata un’ossessione!!

Non vedevo l’ora di arrivare al weekend per prepararli per la colazione delle mie figlie, ghiottissime di tutto ciò che contiene cioccolato (in tutte le forme e dimensioni!).

Così questo fine settimana, approfittando di due giornate di pioggia e freddo continue, ho preparato questi golosissimi saccottini al cioccolato Bimby con lievito madre.

saccottini al cioccolato bimby

Continue Reading →

Share

Torta coi Bischeri

Share

Questa settimana, secondo il Calendario del Cibo Italiano, è dedicata alle Ricette del Campanile, di cui Stefania Mulè è Ambasciatrice. In questa settimana festeggeremo le ricette della nostra storia gastronomica, con particolare risalto a quelle legate alle nostre realtà regionali o provinciali, anche se non diffuse in tutto il resto del Paese.

Quale occasione migliore per parlarvi della Torta Coi Bischeri, orgoglio dei paesi  della Val di Serchio?

La Torta Coi Bischeri (o “Co’ bischeri”, per dirla alla Toscana) è un dolce tipico dei paesi del comune di San Giuliano Terme, più esattamente del paese di Pontasserchio.

Pontasserchio è un piccolo paese nella provincia di Pisa che sorge lungo le sponde del fiume Serchio (da cui il nome Pontasserchio, ovvero Ponte – a-Serchio).

La torta co’ bischeri di Pontasserchio fu creata nella Valdiserchio, per accogliere le centinaia di pellegrini che venivano ogni anno  per la festa del SS. Crocifisso del Miracolo, immagine del 1200 ubicata dentro la Chiesa di San Michele Arcangelo, celebrata il 28 aprile, in ricordo di un evento miracoloso.
Il 28 Aprile è anche il giorno in cui si festeggia il Patrono di Pontasserchio. Secondo i racconti delle nonne,  in occasione della giornata del Patrono, le donne di casa si radunavano tutte insieme, a casa di quelle di loro che avevano il forno a legna più capiente (la nonna di mio marito era una di queste!) e producevano le Torte Coi Bischeri per tutto il paese, in stile catena di montaggio.

Continue Reading →

Share

San Valentino – 5 ricette con il cioccolato

Share

San Valentino è alle porte! Comunque voi lo festeggiate, in casa o con una cenetta romantica in un ristorante, il dolce è d’obbligo! Meglio se con il cioccolato.

Così, noi abbiamo pensato di darvi qualche suggerimento.  Qui vi proponiamo 5 ricette dolci per festeggiare il vostro San Valentino (ma non solo!!) tutte con un ingrediente comune: il cioccolato!

Ricette semplici e pluri-testate, selezionate per voi da due grandi intenditrici di cioccolato: le mie figlie!  E se lo dicono loro che sono buone…

Continue Reading →

Share