Archive for arista

Arista prugne e mele per il cenone di Capodanno

Share

Natale è passato da poco, ma qui già si pensa al menù per il Cenone di Fine Anno con questa succulenta arista prugne e mele.

Questa dell’arista prugne e mele è una ricetta che ho già testato varie volte, e consigliato a diverse amiche,  per ottenere un secondo piatto scenografico, genuino e semplice.

Come ricetta non è sicuramente tra le più veloci, ma in questi giorni di feste abbiamo un pò più di tempo da dedicare ai fornelli, e a piatto che richiedono una cottura lenta come questa arista prugne e mele.

arista prugne e mele

 

In questa versione dell’arista prugne e mele ho effettuato un doppio passaggio di cottura; prima sui fornelli per una decina di minuti, in modo da creare la crosta croccante intorno alla carne, e poi una cottura lenta in forni per circa 50 minuti.

Questo accorgimento, consente di cuocere la carne completamene facendola rimanere tenere, ma anche di poter preparare la ricetta in anticipo e tenerla in caldo fino al momento di servirla!

In questo modo non vi troverete la cucina intasata con gli ospiti già a tavola (cosa non da poco!!)!!

Sapete che io prediligo di gran lunga queste ricette che possono essere preparate in anticipo perché non amo stare ai fornelli mentre ricevo gli invitati, mi sembra scortese (Ognuno ha le proprie fisse!!). Così non vi stupirete se anche in occasione delle feste comandate le mie ricette sono tutte (o quasi) di questo tipo.

Arista prugne e mele

Ingredienti

1 Kg di arista

1 mela Golden

10/12 prugne secche

vino bianco q.b.

1 l di brodo vegetale

carota, sedano, cipolle borrettane q.b

Sale, pepe, rosmarino q.b.per condire

2 spiedini di legno

 

Procedimento

Dividere le prugne a metà.

Incidere la carne trasversalmente ricavando delle tasche e facendo attenzione a non tagliare da parte a parte.

In ogni tasca inserire una fetta di mela e metà prugna. Tenere unita con gli spiedini . regolare di sale, pepe e aromi.

Tagliare tutte le verdure a dadini non troppo piccoli.

In una casseruola capiente soffriggere le verdure tagliate a dadini per qualche minuto nell’olio di oliva. Aggiungere l’arista farcita e lasciarla rosolare per una decina di minuti.

Sfumare con il vino e continuare la cottura in forno a 180°C per circa 50 minuti, bagnando di tanto in tanto con il brodo vegetale.

Al termine della cottura, tagliate l’arista con prugne e mele a fettine e servite accompagnata da sformati di verdure.

Se volete aggiungere una nota di colore a questo piatto, già peraltro coloratissimo grazie all’abbondante dose di verdure, potete servirlo accompagnato con del purè di patate viola; ma di questo vi parlerò un’altra volta…

purè patate viola

 

Share

Arista in crosta paninara

Share

Stanchi dei soliti piatti per il pranzo della Domenica? Con questa variante paninara dell’arista in crosta potrete portare in tavola un classico in una veste più informale, simpatica e di grande effetto.

Ho visto questa presentazione dell’arista in crosta sul banco del mio macellaio di fiducia, ieri mentre facevo la spesa e mi ha subito colpito. È un modo diverso, semplice e allo stesso tempo elegante di presentare un classico della tradizione.

Ed è anche molto veloce da realizzare e cuocere e pratico da servire.

arista in crosta paninara-presentazone

Questa versione, che ho soprannominata “paninara”, dell’arista in crosta, è ottima anche per una cena informale tra amici, perché grazie alla presentazione in stile panino è adatta anche ad essere mangiata in piedi.

L’unico accorgimento: deve essere  ben calda!!

Se la abbinate a patate al forno e verdura cotta di stagione, invece, diventa un ottimo piatto per il pranzo della Domenica!

Arista in crosta

Ingredienti  (x 4 panini)

4 fette di arista  (altezza 1 dito)

8 fette di pane casalingo integrale

8 fette di pancetta

sale, pepe, rosmarino, olio d’oliva q.b.

Procedimento

Racchiudete ogni fetta di arista tra due fette di pane, salate e pepate.

Appoggiate una fetta di pancetta all’esterno di ogni fetta di pane.

Avvolgete il panino con lo spago e chiudete bene, in modo che il panino non si sfaccia in cottura.

Adagiate i panini su una placca da forno.

Se volete aggiungete anche un rametto di rosmarino.

Irrorate con olio d’oliva.

Cuocete in forno caldo ventilato a 180°C per circa 15 minuti.

Servite l’arista in crosta ben calda.

arista in crosta-presentazione

Share