Straccetti di pollo con verdure arcobaleno

Share

Ore 19.30, bambine affamate e nessuna idea per cena. Panico totale. Ma questi straccetti di pollo con verdure arcobaleno hanno risolto più che egregiamente la questione. Ho ricevuto anche i complimenti dalle mie bambine (e guardate che sono esigenti!!!) perché erano belli e buoni.

Quando volete una cena da preparare in poco tempo e che sia anche salutare, gli straccetti di pollo con verdure arcobaleno fanno al caso vostro.

Il segreto della rapidità di cottura degli straccetti di pollo con verdure arcobaleno risiede nel fatto che pollo e verdure cuociono insieme; ma per la riuscita perfetta le verdure devono essere tagliate sottilissime.

Infatti, più le verdure sono tagliate a fette sottili, più in fretta cuociono. Questo è decisamente prioritario quando il tempo da dedicare alla preparazione della cena è limitato.

Gli strumenti che vi serviranno per realizzare questa ricetta saranno, quindi, semplicemente una padella ed un pelapatate!

Per tagliare le verdure sottilissime, infatti, è necessario un pelapatate o una mandolina. In commercio se ne trovano di vario tipo e a vari prezzi.

Io utilizzo il pelapatate quando devo tagliare un numero limitato di verdure, perché è più pratico da utilizzare, lavare e riporre.

Ma se devo tagliare molte verdure (ad esempio per un piatto di carote alla julienne) con il pelapatate diventa faticoso, ed anche pericoloso, perché  non ha protezione per le dita.

La mandolina, invece, è in genere dotata di protezione e supporto per tagliare le verdure fino all’ultimo pezzo senza rischiare di affettarsi un dito!!

Per la ricetta degli straccetti di pollo con verdure arcobaleno l’utilizzo del pelapatate è più che sufficiente!

Straccetti di pollo con verdure arcobaleno

Ingredienti

Petto di pollo a fette

3 carote

3 zucchine

Olio EVO

un pizzico di timo

1/4 di bicchiere di vino bianco

sale e pepe q.b

Procedimento

Tagliare le verdure a fettine sottilissime.

Tagliare il petto di pollo a striscioline con l’aiuto di un coltello da carne.

Versate un po’ di olio EVO in una padella e unite le verdure ed il pollo.

Salate, pepate ed aggiungete un po’ di timo.

Cuocete a fuoco basso, con coperchio, per circa 10/15 minuti.

Sfumate con il vino bianco e proseguite la cottura, senza coperchio, per altri 2 minuti.

Servite caldo con un filo di aceto balsamico.

About me
CeciliaMazzei Cecilia, bis-mamma, impiegata, appassionata di Cucina. Amo cucinare per gli altri e raccontare i miei esperimenti sul blog. Molte delle mie ricette sono realizzate in collaborazione con le mie figlie, alle quali spero di riuscire a tramandare un pò della mia passione per le cose buone, fatte in casa!
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *