Sbriciolata alla Nutella

Share

La Sbriciolata alla Nutella è la mia nuova proposta dolce per questa settimana.

Dolcissima e ovviamente super golosa, la Sbriciolata alla Nutella è un dolce semplicissimo e veloce da realizzare; e in casa nostra va decisamente a ruba.

Il nome della Sbriciolata alla Nutella ricorda quello del tradizionale dolce Mantovano: “La Sbrisolona” ed anche la modalità di preparazione è pressoché la stessa.

Entrambe i dolci, infatti, hanno la caratteristica di essere realizzati in maniera non omogenea e nella parte superiore la pasta frolla non è compattata come nelle crostate, ma è distribuita casualmente.

Altra proprietà di questi tipi di dolce è il fatto che devono essere rigorosamente spezzati con le mani e non tagliati con il coltello.

E quindi a noi piacciono tantissimo!!!

La sbriciolata alla Nutella è la variante della Sbrisolona per instancabili golosi e ovviamente la preferita dei bambini!

E anche delle mamme, perché si prepara veramente in pochissimo tempo.

sbriciolata alla nutella

Per questa versione della Sbriciolata alla Nutella ho utilizzato una base simil pasta frolla, senza uova né burro. Devo dire che d’impatto l’impasto non mi sembrava effettivamente un granché, ma una volta cotto era squisito!

Sbriciolata alla Nutella

Ingredienti

300 g di farina 0

125 g di acqua

150 g di zucchero di canna

120 g di olio di semi

1 bustina di lievito per dolci

Nutella (per il riempimento) a volontà.

 

Procedimento

Preparare la pasta frolla, miscelando l’acqua e l’olio.

Aggiungere lo zucchero di canna e amalgamare.

Incorporare la farina con il lievito e impastare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Dividere l’impasto in due parti.

Stendere una parte dell’impasto in una tortiera ricoperta di carta da forno.

Ricoprire con abbondante Nutella.

Chiudere la torta con la  restante parte di pasta frolla

Cuocere in forno caldo per 25 minuti a 180°C.

sbriciolata alla nutella

 

About me
CeciliaMazzei Cecilia, bis-mamma, impiegata, appassionata di Cucina. Amo cucinare per gli altri e raccontare i miei esperimenti sul blog. Molte delle mie ricette sono realizzate in collaborazione con le mie figlie, alle quali spero di riuscire a tramandare un pò della mia passione per le cose buone, fatte in casa!
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *