Hamburger di quinoa e lenticchie

Share

Per la serie “a volte ritornano” vi voglio presentare oggi questa facilissima ricetta degli hamburger di quinoa e lenticchie.
Simili agli hamburger di quinoa e verdure, di cui vi avevo già parlato in un post precedente, questa ricetta degli hamburger di quinoa e lenticchie è ancora più semplice e con un maggior contenuto proteico (che non guasta mai).

Rispetto alla ricetta precedente, questi hamburger di quinoa e lenticchie si cuociono in padella e non in forno, che, visto che fa ancora molto caldo, mi sembra un dato positivo !!

La cottura è semplicissima: io ho messo pari peso di quinoa e lenticchie e stesso peso d’acqua direttamente in pentola a pressione e cotto per 5 minuti.

Poi, avevo delle verdure lesse avanzate dalla sera prima e le ho unite al composto durante la preparazione degli hamburger .

hamburger di quinoa e lenticchie

Risultato? Cena “sana” pronta a tempo di record, bambini soddisfatti (la versione hamburger e’ sempre gradita, qualsiasi sia il contenuto….), mamma serena.. E ho addirittura terminato tutte le verdure avanzate!!!

Convinte?

Andiamo a vedere come si preparano questi facilissimi hamburger di quinoa e lenticchie .

Hamburger di Quinoa e lenticchie

Ingredienti

100 gr di quinoa
100 gr di lenticchie piccole
200 gr di acqua
2 cucchiai di PAn grattato
1 cucchiaino d’olio
Sale q.b.
1 patata lessa
1 carota lesse
(O altre verdure lesse a piacimento)

Procedimento

Sciacquate le lenticchie sotto l’acqua corrente fredda. (Verificate di acquistare quelle che non necessitano ammollo).
Unite la quinoa e le lenticchie nella pentola a pressione; aggiungete 200 gr d’acqua.
Lessate per 5 minuti dal fischio della pentola a pressione.
Unite le verdure lesse, il sale e frullate il tutto.
Aggiungere l’olio d’oliva ed il pangrattato.
Mescolate bene.
Prendete un po’ di composto con il cucchiaio e formate degli hamburger , schiacciandoli leggermente con il palmo della mano.

Cuocete in padella per 5 minuti.

Servite caldo o tiepidi accompagnati da insalata o altre verdure lesse!


 

Ricapitolando, questi hamburger di quinoa e lenticchie sono:

  1. Facili da preparare
  2. Senza cottura al forno
  3. Adatti per i bambini
  4. Altamente proteici
  5. Vegani
  6. Vegetariani
  7. Senza glutine
About me
CeciliaMazzei Cecilia, bis-mamma, impiegata, appassionata di Cucina. Amo cucinare per gli altri e raccontare i miei esperimenti sul blog. Molte delle mie ricette sono realizzate in collaborazione con le mie figlie, alle quali spero di riuscire a tramandare un pò della mia passione per le cose buone, fatte in casa!
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *