Portadolcetti Spaventosi

Share

“Dolcetto o Scherzetto”? é la frase più ricorrente della notte di Halloween… e per raccogliere tutti i dolcetti offerti cosa c’è di meglio di Portadolcetti Spaventosi?

Questi Portadolcetti Spaventosi sono facilissimi da preparare in casa con i figli, divertenti, economici e soprattutto unici!! Bastano alcuni sacchetti di carta (quelli per il pane), cartoncini, forbici, colla e tanta fantasia!!

Farete un figurone spaventoso (appunto!!)

Occorrente (per due Portadolcetti Spaventosi)

  • 2 sacchetti di carta per il pane (si possono trovare dal fornaio)
  • 1 cartoncino nero (formato A4)
  • forbici o taglierino
  • colla stick

Portadolcetti Spaventosi: Il Fantasma

Prendete il cartoncino nero e disegnate con una matita la sagoma di un  fantasma con occhi e bocca. Potete farvi aiutare dai vostri figli, lasciandoli liberi di usare la loro fantasia: il divertimento è garantito!!

Ritagliate con le forbici o il taglierino l’interno degli occhi e la bocca.

Incollate con la colla stick il fantasma sull’esterno del sacchetto.

Aprite il sacchetto e appiattite il fondo, in modo che il sacchetto possa stare in piedi (potete anche appoggiarvi dentro un peso in modo da fargli prendere la forma corretta).

Et voilà…il vostro primo Portadolcetto Spaventoso è pronto.

 

Portadolcetti Spaventosi:  The Monster

Prendete uno dei due sacchetti e disegnate con una matita due grandi occhi spaventosi ed una bocca da mostro. Anche qui potete farvi aiutare dai vostri figli.

Una volta disegnato, ritagliate con le forbici e/o il taglierino l’interno degli occhi e della bocca. Questo passaggio conviene che lo eseguiate voi adulti).

Aprite il sacchetto e appiattite il fondo, in modo che il sacchetto possa stare in piedi (potete anche appoggiarvi dentro un peso in modo da fargli prendere la forma corretta).

 

Il tocco in più

Se siete abili con forbici e colla potete rendere ancora più spaventoso il vostro portadolcetto.

Prendete un cartoncino colorato oppure utilizzate i ritagli del cartoncino nero (quello che avete usato per Il Fantasma) e disegnate di nuovo gli occhi e la bocca come in precedenza, ma leggermente più grandi.

Ritagliate la sagoma con  le forbici

Incollate le forme dalla parte interna del sacchetto (in modo che occhi e bocca sembrino veri!!)

Non è spaventoso??

 

E’ stato facile, vero??

Con lo stesso procedimento potete creare Portadolcetti Spaventosi con la Zucca (usando il cartoncino arancione e ritagliando la forma della tipica zucca di Halloween), Portadolcetti Spaventosi Spider (ritagliando la forma di un ragno), e così via.

Basta un pizzico di manualità e molta fantasia!!!

 

 

 

 

 

About me
CeciliaMazzei

Cecilia, bis-mamma, impiegata, appassionata di Cucina. Amo cucinare per gli altri e raccontare i miei esperimenti sul blog. Molte delle mie ricette sono realizzate in collaborazione con le mie figlie, alle quali spero di riuscire a tramandare un pò della mia passione per le cose buone, fatte in casa!

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *