Epifania, che tutte le Feste porta via (con un pò di malinconia)

Share

Epifania, che tutte le feste porta via..

Me l’avranno detto migliaia di volte quando ero piccola e regolarmente mi saliva quel groppo in gola e quel senso di malinconia, che mi sono portata dietro anche da adulta.

Così anche oggi, alla Vigilia dell’Epifania e con i postumi di un virus formato famiglia (per me formato extra) mi ritrovo sul divano, con tanto di plaid e tisana a piangere davanti ad un improbabile cartone animato (già perché la tv è ormai  monopolio di mia figlia piccola.)

Come ogni anno, la Vigilia dell’Epifania è il giorno del mio consuntivo personale; tra quello che avrei voluto fare durante le vacanze di Natale rispetto a quello che ho realmente fatto.

Ed ecco quindi che anche quest’anno è arrivato il triste momento del rendiconto personale. Perché se il 23 Dicembre ero carichissima, piena di idee e con una lista ToDo lunga quanto uno scontrino per la spesa del pranzo di Natale,  il sentore che qualcosa potesse andare storto dovevo averlo già il 23 sera, quando è arrivata la prima botta di influenza. Figlia n° 2 con 38 di febbre.

Bene. Chi ben inizia.

É a metà dell’opera. E infatti la chiusura dell’opera è arrivata poco dopo l’inizio del nuovo anno con la fantastica InfluenzaFamiglia che mi ha tenuto lontano da qualsiasi attività.

Alla vigilia dell’Epifania, avendo appena riacquistato quel poco di lucidità (non che quando stia bene, sia tanto più lucida, sia chiaro) che mi consente di stare al computer per  più di 15 minuti, mi ritrovo a non aver preparato nemmeno una delle ricette che mi ero programmata per il mio blog, non aver finito il lavoro che speravo di concludere, non aver portato le mie figlie a pattinare (ma al cinema almeno ce l’abbiamo fatta), né ad essere uscita un giorno per una passeggiata al mare, né tanto meno aver preparato una decente calza della Befana per le bimbe.

E domani sarà di nuovo l’Epifania, che tutte le feste porta via. E quest’anno con tanta malinconia.

About me
CeciliaMazzei

Cecilia, bis-mamma, impiegata, appassionata di Cucina. Amo cucinare per gli altri e raccontare i miei esperimenti sul blog. Molte delle mie ricette sono realizzate in collaborazione con le mie figlie, alle quali spero di riuscire a tramandare un pò della mia passione per le cose buone, fatte in casa!

Share

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *