Crema gianduia bimby

Share

La crema gianduia bimby è una crema spalmabile al cioccolato fonderete e nocciole (… tanto cioccolato molto fondente e tante nocciole…) paragonabile a quelle che usano in pasticceria, e di gran lunga superiore a quelle che si acquistano in commercio. La crema gianduia bimby contiene solo  ingredienti naturali e genuini, e già questo la rende migliore di quelle confezionate, si prepara velocemente,  punto che la fa risultare attraente anche a quelle persone che non adorano passare troppo tempo ai fornelli, e infine, ma non per ultimo, è buonissima. Abbiamo trovato almeno tre buoni motivi, ma se ci mettiamo d’impegno ne troviamo anche molti altri, per tenerla nella nostra dispensa.

Unico difetto: un cucchiaino tira l’altro!! In casa nostra, non faccio in tempo a prepararla che è già finita.

Ma con questa crema gianduia bimby vado sul sicuro, posso farla mangiare alle mie figlie senza preoccuparmi troppo, perché so esattamente gli ingredienti che contiene, e sono tutti genuini.

In giro ho trovato diverse versioni di ricette, con diversi tipi di cioccolato, ma quella che ci piace maggiormente è con il solo cioccolato fondente. In casa nostra siamo infatti particolarmente amanti del cioccolato fondente, più nero è meglio è!! Pensate che il nostro fine pasto preferito è caffè nero senza zucchero con un quadretto di cioccolato fondente nero. Top!!!

Anche le mie figlie, che tendenzialmente, come tutti i bambini, preferiscono tutto quanto c’è di più dolce in circolazione, si stanno avvicinando sempre più al cioccolato fondente, e questo può solamente farmi piacere.

E’ vero, il cioccolato è sempre un dolce, quindi va consumato con moderazione, ma il cioccolato fondente è sicuramente quello che fa meno male (anzi)!!

Quindi, cosa stiamo aspettando? Corriamo subito a prepararne un po’ per la colazione di domani mattina! E visto che siamo in zona Natale prepariamone anche qualche vasetto in più da regalare agli amici!!!!

Ingredienti (per 2 vasetti)

60 gr di nocciole tostate

300 gr di cioccolato fondente nero (almeno 70%)ù

150 gr di zucchero

80 gr di olio di semi

150 gr di latte parzialmente scremato.

Preparazione

Mettete nel boccale le nocciole e lo zucchero, polverizzate 20 secondi passando gradatamente da velocità 5 a velocità 10.

Aggiungete il cioccolato a pezzi, 20 secondi velocità 8.

Unite il latte e l’olio e cuocete 7 minuti 50°C velocità 4.

Versate la crema in un barattolo e chiudete ermeticamente. Conservate in frigorifero.

Consigli

Essendo priva di conservanti deve essere conservata in frigorifero, e questo la rende un po’ più dura delle creme commerciali. Basta però toglierla dal frigorifero un po’ di tempo prima di utilizzarla che acquisterà nuovamente la classica spalmabilità. Se volete renderla spalmabile in fretta potete passsarla per qualche secondo nel microonde.

About me
CeciliaMazzei Cecilia, bis-mamma, impiegata, appassionata di Cucina. Amo cucinare per gli altri e raccontare i miei esperimenti sul blog. Molte delle mie ricette sono realizzate in collaborazione con le mie figlie, alle quali spero di riuscire a tramandare un pò della mia passione per le cose buone, fatte in casa!
Share

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *