Ciambellone bianco e nero Bimby

Share

Il ciambellone bianco e nero Bimby, ovvero un must delle nostre colazioni.

Il ciambellone bianco e nero Bimby mi ricorda i dolci di una volta, quelli che si preparavano per la colazione della domenica mattina, giorno del riposo, giornata in cui tutti gli orari erano più rilassati e ci si poteva dedicare alla colazione con più calma.

Ecco perché questa ricetta è diventata anche il nostro comfort food delle Domeniche un pò uggiose, tra vento e pioggia, quando il tempo sembra non passare più; una bella fetta di ciambellone bianco e nero Bimby rigenera morale e regala un pò d’allegria.

Così anche in questo periodo, dove il mio umore è altalenante, un pò come il meteo; mi mancano molte certezze e le poche che avevo stanno vacillando, mi sono regalata una abbondante fetta di questo ciambellone bianco e nero Bimby.

Non ho scelto a caso di cucinare nuovamente il ciambellone, proprio adesso, oggi, dopo una giornata vissuta e combattuta tra ricordi e arrabbiature.

La ricetta c’era già, il post pure (e anche con discreti risultati), ma mancava qualcosa; mancava l’anima, mancava il legame tra i ricordi della ricetta e i miei ricordi.

Il legame è arrivato, insieme allo stampo che mia nonna conservava a casa sua, ancora impacchettato. Chissà perché l’aveva comprato, visto che non cucinava più da anni; forse sperava che un giorno sarebbe tornata a farlo.

E mi piace pensare che adesso sia così. Nel frattempo lo stampo l’ho inaugurato io, con questo ciambellone bianco e nero Bimby, che è una delle mie ricette preferite.

La prima fetta la dedico a te , nonna. Sperando di essere stata all’altezza.

ciambellone bianco e nero bimby

Ingredienti

200 g di zucchero di canna

3 uova,

100 g di  olio di sem

220 g di latte

300 g di farina 0

100 g di frumina

1 pizzico di sale

1 bustina di lievito per dolci

20 g di cacao amaro in polvere

Procedimento

Imburrare e infarinare uno stampo per ciambella .

Versare nel boccale lo zucchero e polverizzare, 10 sec. vel.8, riunire sul fondo con la spatola.

Versare nel boccale le uova,  l’olio,  il latte, frullare 40 sec. vel. 5.

Aggiungere le farine con il sale e impastare 40 sec. vel. 5.

Unire il lievito e mescolare 20 sec. vel. 5.

Versare la metà del composto nello stampo.

Aggiungere nel boccale il cacao e mescolare 10 sec. vel. 5.

Versare nella teglia l’impasto, unendolo a quello bianco.

Per ottenere l’effetto marmorizzato, mescolare con la punta del coltello i due impasti prima di infornare.

Cuocere in forno statico a 160°C per circa 50 minuti.

Lasciare raffreddare prima di togliere dalla teglia.

Voglia di colazione golosa?

Provate a spalmare sopra una fetta di ciambellone bianco e nero bimby la crema gianduia bimby. Attenzione: può creare dipendenza!!!!!!

 

About me
CeciliaMazzei

Cecilia, bis-mamma, impiegata, appassionata di Cucina. Amo cucinare per gli altri e raccontare i miei esperimenti sul blog. Molte delle mie ricette sono realizzate in collaborazione con le mie figlie, alle quali spero di riuscire a tramandare un pò della mia passione per le cose buone, fatte in casa!

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *