Archive for Citazioni

Riflessioni semiserie

Share

Sarà l’atmosfera pre-natalizia, ma stasera mi sento in vena di riflessioni (semiserie). In alcuni momento della nostra vita, più che in altri,infatti,  c’è bisogno di riflettere su quali siano le azioni da fare, i modi di pensare, per poter sopravvivere alla frenetica quotidianità moderna.

Ecco questo per me è uno di quei momenti. In realtà è da un pò di tempo che mi perdo in riflessioni, più o meno serie, più o meno sensate, su quello che dovrei o vorrei fare per me stessa, per la mia vita, del mio lavoro, delle mie passioni, per riuscire a rimanere a galla in questa società, che premia soprattutto chi “appare” senza “essere”, chi è “amico di” invece di chi “è bravo a”.

Probabilmente non esisterà una risposta certa a queste mie riflessioni, ma oggi ho trovato un’ispirazione riguardo a ciò che potrei fare per poter vivere, e lasciare vivere anche chi mi sta accanto,  in maniera più spensierata e leggera.

Spesso le risposte sono le più banali, ma fino a che non le vedi scritte non te ne rendi conto. Questo è quello che mi è capitato pochi minuti fa!

Mia madre sta risistemando la mia ex-cameretta, e nel farlo ha deciso di decorare le pareti con degli stickers; fra i tanti ne ha scelto uno con una scritta particolare, di cui mi ha inviato la foto (ringraziamo whatsapp!!).

La frase è questa:

Live every moment,
Laugh every day,
Love beyond words.

Non so se me lo abbia voluto spedire per dedicarmelo; come a dire: “Ricordatelo!!”; o semplicemente per farmi vedere l’effetto sulla parete; fatto sta che queste parole mi hanno fatto riflettere (ancora).

Sono parole semplici, che a dirle sembrano quasi banali, ma in realtà se ci pensiamo bene, se tutti i giorni prendessimo la vita secondo questa filosofia, forse arriveremmo in fondo alla giornata un po’ meno stressati, un po’ più sereni e spensierati e riusciremmo, anche, a vedere il mondo sotto altri aspetti.

Non so se ne sarò capace, ma voglio metterlo fra i buoni propositi del prossimo anno: Affrontare la giornata secondo la filosofia delle 3L.

Live every moment (Vivi ogni attimo)

Laugh every day (Sorridi ogni giorno)

Love beyond words (Ama al di là delle parole)

 

Share

La notte delle mamme

Share

Datemi il silenzio e sfiderò la notte…” (cit.Kahlil Gibran)

Quanto è vera questa frase???..Noi mamme lo sappiamo!

La notte delle mamme non è una notte come quella di chiunque altro.

Quando tutti dormono e in casa regna (finalmente) il silenzio, quando anche in TV non c’è più niente da vedere, quando per strada non si sente più passare neanche una macchina; qui inizia la notte delle mamme.

La notte delle mamme: è il momento creativo della giornata, della lista (fatidica!!) delle cose da fare per il giorno dopo ma anche   il momento per dedicarsi a se stesse (senza sensi di colpa) o per concludere il lavoro che non si è avuto tempo di finire in orari umani.

La notte delle mamme: è il momento del pianto solitario e liberatorio dallo stress accumulato nella giornata ma anche il momento di un bel bagno caldo; è il momento di un bel film in DVD davanti al camino acceso ma anche dell’incontro tête-à-tête con il ferro da stiro (tanto poi vince sempre lui!).

La notte delle mamme: è il momento delle faccende domestiche, tipo ritrovarsi a pulire il bagno a mezzanotte, o a caricare l’asciugatrice alle 4 di mattina.

Ma la notte delle mamme è anche  il momento per leggere una fiaba ai bambini o consolarli dopo un brutto sogno, magari accoccolandosi vicino a loro nel lettino (e risvegliandosi dopo qualche ora con il torcicollo!)

La notte delle mamme: è il momento per scrivere, leggere, lavorare, dipingere, disegnare e Sognare… perché, come diceva Vincent Van Gogh:

La notte è più viva e intensamente colorata del giorno

Allora “buona notte delle mamme” e sogni d’oro. E ricordatevi che: la notte porta consiglio; a patto che si dorma (cit. R. Gervaso)!!

 

Share