Camille al cocco

Share

Eccomi nuovamente con una ricetta dolce: le camille al cocco, o come le ho soprannominate in seguito: le cocco-camille.

L’idea per queste camille al cocco mi è venuta controllando il mio frigorifero, e scoprendo che avevo, nella cesta degli ortaggi, una montagna di carote.

Così ho pensato di utilizzarne un po’ per una preparazione dolce: le camille, appunto.

camille al cocco

Nella ricetta originale delle camille, è previsto l’uso della farina di mandorle. Ma, avendola consumata tutta per preparare la torta mandorle e mele, non ne avevo più in dispensa, così mi sono inventata questa variante.

Al posto della farina di mandorle, ho aggiunto alla preparazione delle camille, la farina di cocco, che le mie bambine adorano particolarmente, e che fra le altre cose, permette di nascondere un po’ il sapore delle carote, rendendole ancora più golose…

Scettici? Provare per credere.

le camille al cocco

Noi le abbiamo mangiate, a colazione, a merenda a scuola e anche dopo pranzo, e sono piaciute persino ai nonni! Un successo su tutta la linea!!!

Che ne dite, allora? Ricettina?

Le camille al cocco

Ingredienti (per 20 camille)

250 gr di carote

100 gr di farina di mandorle

100 gr di succo ACE

80 gr di olio di semi

200 gr di farina 0

200 gr di zucchero di canna

3 uova

1 bustina di lievito per dolci

20 stampini per muffin

Procedimento

Nel mixer frullare le carote, aggiungere il succo ACE e l’olio di semi e, sempre frullando il mixer, amalgamare bene.

In una ciotola, sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere la farina di cocco e mescolare.

Unire le carote al composto di uova e cocco e infine aggiungere la farina setacciata con il lievito.

Mescolare bene.

Versare un cucchiaio di composto negli stampini per muffin.

Cuocere in forno caldo a 180°C per 20 minuti.

Conservazione

Le camille al cocco si conservano chiuse in un contenitore con coperchio anche per 5/6 giorni.

Idea

Sono un’ottima soluzione per la merenda a scuola dei bambini, in alternativa a quelle confezionate!!

 

About me
CeciliaMazzei

Cecilia, bis-mamma, impiegata, appassionata di Cucina. Amo cucinare per gli altri e raccontare i miei esperimenti sul blog. Molte delle mie ricette sono realizzate in collaborazione con le mie figlie, alle quali spero di riuscire a tramandare un pò della mia passione per le cose buone, fatte in casa!

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *